IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

giovedì 27 luglio 2017

USA: Dipartimento di Giustizia contro prescrizione smodata di analgesici


http://www.healthdesk.it/sites/default/files/styles/33percent_tabland/public/immagini_nodo/articolo/pill_1.jpg?itok=5Ly9U7uW

venerdì 14 luglio 2017
 
WASHINGTON - Il dipartimento di Giustizia ha lanciato una vasta offensiva giudiziaria contro i responsabili della prescrizione smodata di analgesici oppiacei negli Stati Uniti: questi farmaci sono stati prescritti per decenni senza alcun freno o ne' alcun riguardo per i loro gravissimi effetti collaterali, diffondendo la piaga della tossicodipendenza con effetti sociali devastanti: 


''Oggi un americano muore di overdose ogni 11 minuti, e oltre due milioni di cittadini americani sono schiacciati dalla dipendenza a farmaci analgesici assunti su prescrizione'', ha ricordato il procuratore Jeff Sessions, che ieri ha annunciato ''la piu' vasta azione persecutoria contro le frodi nella sanita''' nella storia del paese. 

Il dipartimento di Giustizia ha intentato causa a 412 persone, inclusi 115 medici, infermieri e professionisti della medicina, nell'ambito di una operazione su scala nazionale che coinvolge un migliaio di agenti e investigatori in oltre 30 Stati dell'Unione. 

Sei medici sono accusati di aver architettato in Michigan un vero e proprio traffico criminale, che prevedeva la prescrizione di oppiacei non necessari che venivano poi venduti illegalmente nelle strade. 

In tutto, il dipartimento di Giustizia contesta agli indagati danni per 1,3 miliardi di dollari. Per il momento, le indagini si concentrano sui professionisti della classe medica coinvolti nella distribuzione e somministrazione illegale di oppiacei e altri analgesici stupefacenti soggetti a prescrizione medica. Alcuni tribunali, pero', stanno gia' indagando sulle responsabilita' delle case farmaceutiche nella promozione fraudolenta di questi farmaci.

fonte: http://www.ilnord.it/index.php?o=i&j=6415_GUERRA_ALLA_DROGA_DI_STATO


Nessun commento: