IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

DISTURBI

SUCCEDE... CHE SU CERTI POST, COMPAIANO DELLE SOVRASCRITTE. I LETTORI COMPRENDERANNO...

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

QXCI-SCIO: FREQUENZE PER IL RIEQUILIBRIO ENERGETICO CORPO-MENTE E ANTISTRESS

QXCI-SCIO: FREQUENZE PER IL RIEQUILIBRIO ENERGETICO CORPO-MENTE E ANTISTRESS
"Ho scoperto che l'inconscio dei pazienti, è un sistema molto profondo e intelligente, molto piu' intelligente delle mente verbale, che è come un bambino che cerca di comprendere le cose". dr Nelson

martedì 28 giugno 2011

LA MARIJUANA MEDICA - CANNABIS - NELLE TERAPIE DEL CANCRO


IL PICCOLO CASH, MALATO DI CANCRO,  SALVATO
DAL PADRE CON LA MARIJUANA MEDICA
 Da ABC NEWS:
"Dopo avergli trovato un tumore al cervello in stadio 4, i medici, dissero che Cash Hyde, 2 anni, sarebbe certamente morto; il tumore era intorno al suo nervo ottico, esattamente un anno fa rispetto ad ora. Infatti quasi morì. Dopo essere stato sottoposto a 7 diverse medicine chemioterapiche, il piccolo di Missoula, nel Montana, ha sofferto di shock settico, di infarto ed emorragia polmonare.


Cash stava cosi male da non mangiare per 40 giorni; i suoi organi minacciavano di dare forfait. Il padre, Mike Hyde, è intervenuto mettendo di nascosto dell’olio di cannabis nel sondino di alimentazione del piccolo. Cash, che ora ha 3 anni, ha avuto una ripresa miracolosa al Primary Children’s Hospital in Salt Lake City, USA, ma l’azione coraggiosa del padre – di nascosto dai medici- ha sollevato serie questioni sul ruolo dei genitori nel trattamento medico.

Al piccolo è stata somministrata chemioterapia il più possibile per due mesi. In questo tempo il bambino ha perso appetito, vomitando da 8 a 10 volte al giorno. “Quando cominciammo la chemio stava molto male”, ha detto il padre. “Per le prime 6 settimane era cieco. Ma il tumore si stava ritirando. E’ una cosa orrenda vedere qualcuno che ami attraversare tutto questo”.

In Settembre, Cash non ha mangiato per 40 giorni. “Soffriva terribilmente e i medici dissero che era il massimo che potevano fare per lui”, ha detto Hyde che chiese ai medici di interrompere la chemio . Quel che fece invece fu bollire della marijuana acquistata in Montana con dell’olio di oliva e prelevare dosi di 3 mm che introdusse nella sondina del bambino per 2 volte al giorno"

Tutta la storia in italiano QUI con i commenti der dr Sircus, che l'ha pubblicata sul suo blog


Usi terapeutici della cannabis

giovedì 23 giugno 2011

DR MERCOLA: ATTENZIONE A COMPRARE PRODOTTI DALL'ASIA

La Cina ha bandito la vendita di centinaia di prodotti importati da Taiwan, a seguito del fatto che fossero colorati con una sostanza chimica usata nelle plastiche, la DEHP, che può causare disfunzioni ormonali nei bambini.

Tra i prodotti vietati, più di 800, ci sono : bevande, cibo e conservanti. Anche le Filippine, Hong Kong e la Corea del Sud hanno limitato le importazioni o le vendite di alimentari  da Taiwan.

Yahoo Health riporta:

"Le autorità hanno arrestato il proprietario di una azienda che ha usato il DEHP, invece che il più costoso olio di palma, in prodotti forniti a dozzine di produttori locali di bevande. La persona va incontro a 6 mesi di galera" (...solo??? ndr)

I commenti del dr Mercola:
 
Il DEHP  è un tipo di ftalato usato nelle plastiche e nei prodotti per la cura della persona ed è tra  un gruppo di sostanze chimiche che danneggiano gravemente il sistema endocrino e che sono state collegate ad una ampia serie di conseguenze, incluse:

- ridotto tasso di sperma
- atrofia dei testicoli o loro anomalia strutturale
- cancro al fegato

La lunga storia di contraffazione dei cibi asiatici...

Questo è solo l'ultimo scandalo che emana dall'Asia: di solito è la Cina che riempie i titoli dei giornali sul tema. Negli ultimi 30 anni l'economia della Cina in media ha visto un aumento del 10 per cento annuo. Il carburante della loro economia è la più grande migrazione che il mondo abbia mai visto. Si stima che 140 millioni di cinesi dalle aree rurali abbiano già lasciato le loro case ed altri 45 millioni sono in attesa di raggiungengere le forze urbane lavorative nel 2012.

Tuttavia le masse cinesi non stanno traendo beneficio da questo massiccio aumento della crescita economia, piuttosto stanno perdende il loro contatto con antiche tradizioni, in cambio di un pezzo di "buona vita" che non si materializza mai.
I Paesi Occidentali che traggono "benefici" dalla crescita esplosiva dei prodotti importati, per esempio come il prodotto fresco dalla Cina,  potenzialmente hanno le stesse spaventose ramificazioni in ambito salutistico.

Il prezzo vero per delle fragole a buon mercato disponibili tutto l'anno, veramente può essere la vostra salute!

La Cina è famosa per avere degli ingredienti tossici nei cibi come nella elettronica.
Specialmente alla luce della recente sfilza di disastri, come:

- cibi per gli animali (pet food) con la tossica melamina
- bestiame importato in quarantena causa malattie e contaminazioni chimiche
- filetti di pesce gatto  dagli allevamenti cinesi tinti con batteri e metalli pesanti 
- mele essicate con sostanze chimiche cancerogene
- funghi fissati con pesticidi illegali
- le angurie esplosive...

(...) Il pesce allevato in Cina, per esempio, comunemente venduto nei supermercati in USA,  è spesso nutrito con scarti di pollo e umani. E per compensare, poichè non hanno acque pulite, ci pompano dentro antibiotici, fungicidi e pesticidi, molti dei quali viettai in USA perchè cancerogeni.
Questi "solo" alcuni esempi del "SISTEMA GLOBALE DEL CIBO" e i problemi esorbitanti che pone per la sicurezza del cibo.
Quando il cibo è prodotto e distribuito su tale larga scala, anche le contraffazioni-sofisticazioni del cibo avvengono su larga scala.

Morale della favola... il cibo più sicuro è quello che viene prodotto più vicino a casa, possibilmente in una realtà con coltivazione-.-allevamento controllato o biologico.

sintesi e traduzione Cristina Bassi
fonte: http://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2011/06/23/be-very-careful-about-purchasing-food-products-from-asia.aspx

click qui per l'acquisto del Manuale pratico per un'alimentazione sana e sostenibile

 
 
 
 
Click qui per l'acquisto. "Come l'occidente ha creato una crisi alimentare globale"



 
 
 
 
   
 
click qui per l'acquisto:Piccoli cambiamenti che trasformano la vita

giovedì 16 giugno 2011

GIA': MA PERCHE' IL CETRIOLO E PERCHE' LA SPAGNA?

...Parliamo ovviamente della nuova pandemia (Ecoli) che "casualmente" si è scatenata nelle settimane scorse in Germania (e "casualmente" poco prima del Bilderberg meeting).

Nel seguito un estratto dalle riflessioni del dr Vaccaro, www.valdovaccaro.blogspot.com

PRIMA DOMANDA PERCHE’ IL CETRIOLO?

 Risposta facile e scontata. Assieme al pomodoro, alla cicoria e ai germogli, il cetriolo rappresenta il marchio della salute vegano-crudista e persino il simbolo della virilità. Niente di più utile al fegato che il modesto cetriolo, ora che il carciofo non è più di stagione. Lo scivolamento odierno dal cetriolo ai germogli, al fagiolo, al peperone e alla zucchina, o a quello futuro dell’anguria, non sposta di un millimetro il problema

SECONDA DOMANDA PERCHE’ LA SPAGNA?

Perché la Spagna, e non la Turchia, la Grecia, il Kossovo, la Serbia, o la stessa Italia, tutte regolari fornitrici dei mercati tedeschi? Qui la risposta richiede di fare alcuni passi indietro.
’America significa oggi, più che bandiera stelle e strisce, bandiera Monsanto e bandiera OGM
Il governo USA, e i suoi servizi segreti, avevano già minacciato di nascosto a più riprese il governo Zapatero e la Spagna, per la sua forte avversione contro gli OGM.
Caso diverso l’Italia, dove la contrarietà esiste pure, ma sta nella cultura e nella gente, più che nei politici e nei governanti di casa nostra (di destra, di centro e di sinistra), prontissimi a calare le brache, a cedere e a farsi sodomizzare come sempre dagli intraprendenti colonizzatori d’oltre oceano

I METODI SPICCI DELLA DIPLOMAZIA AMERICANA

Conosciamo troppo bene i metodi spicci e convincenti del governo americano. Ero a Seoul nell’estate 2008, quando il segretario di stato Condoleezza Rice, col sorriso più muliebre, vezzoso e sexy possibile, trasmetteva al primo ministro koreano i messaggi più cinici, sconvolgenti e ricattatori contro un intero popolo “amico e alleato” (vedi tesina “La guerra della bistecca e il Sottomarino Rosso”, del 15/8/08). Quella storia ci ha insegnato molte cose, in fatto di pressioni e di ritorsioni politico-economiche.

UNO DEI PEGGIORI RICATTI MAI VISTI SUL PIANETA TERRA
Un intero paese, la Korea del Sud, visceralmente contrario a consumare carni bovine americane agli ormoni, e costretto ciononostante a piegarsi di fronte al diktat del governo Bush.

“O fai mangiare giornalmente le bistecche di Chicago alla gente koreana, da Seoul a Pusan, o la Hyundai non vende più una singola auto sul mercato americano”.

Non l’apertura accelerata di 300 nuovi McDonald’s, ma l’arrivo regolare, su basi mensili, di una nave-frigo carica di 60 mila manzi disossati.

Auto della polizia in fiamme e bus del servizio pubblico rovesciati, barricate e distruzioni in 10 città, una marea di cittadini distesi giorno e notte sull’asfalto prospiciente le enormi celle frigorifere portuali.

Tutto vano e tutto inutile. Un popolo koreano, gagliardo e fiero, per niente amante della carne, costretto a masticare il fiele e a rovinarsi il fegato.

UNA ESEMPLARE LEZIONE AL GOVERNO DI ZAPATERO. COLPENDONE UNO NE COLPISCI ALMENO DIECI.

Colpendo oggi la Spagna (e di riflesso le economie dell’area Mediterranea), gli orchestratori delle trame nere planetarie colpiscono in modo esemplare non solo Zapatero, ma chiunque osi opporsi alla Monsanto e agli OGM. Il mondo deve diventare docile ed obbediente come l’Argentina, o al limite arrabbiato e barricadiero, ma alla fine cedevole, come la Korea.

Questa è la vera storia dietro l’immane devastazione causata all’agricoltura biologica spagnola.

TERZA DOMANDA PERCHE’ L’ESCHERICHIA COLI?

Terza domanda. Cos’è mai il ceppo 0104:H4 del colibatterio Escherichia Coli?

E’ una variazione dell’Escherichia Coli, un batterio mutevole, rare volte aerobico e amico, e molte più volte anaerobico e distruttivo, ma che è in ogni caso non-resistente agli antibiotici.Tutto sommato un batterio democratico e popolare, facente parte al pari dell’helicobacter di quelle colonie di batteri putrefattivi che creano disbiosi e miasmi putrefattivi in ogni intestino avvezzo al consumo di carne, di uova, di latticini e di pesce.

QUARTA DOMANDA TUTTA ALL’INTERNO DEI LABORATORI DEL ROBERT KOCH INSTITUTE, L’EQUIVALENTE DEL CDC AMERICANO (INVENTORE DELLA FARSA AIDS)

Come mai questo ceppo 0104:H4 di Amburgo risulta essere resistente ed inattaccabile da penicilline, tetraciclina, acido nalidixico, trimetoprim-sulfamethoxazol, cefalosporine, amoxicillina o acido clavulanico, piperacillina-sulbactam e piperacillina-tazobactam?

Come mai questo ceppo 0104:H4 di Amburgo ha la capacità di produrre gli enzimi ESBL, i beta-lattamasi a spettro esteso, quegli enzimi che lo rendono resistente alle cefalosporine
(cefuroxime, cefotaxime e ceftazidime), che sono gli antibiotici più utilizzati negli ospedali?

Come mai questo ceppo 0104:H4 di Amburgo possiede il TEM-1 e il CTX-M-15, due geni che a partire dal 1990 fanno rabbrividire i medici in quanto molti pazienti colpiti da quel tipo di superbug sperimentano critiche insufficienze nei loro organi più deboli, oppure più semplicemente muoiono?

Come mai insomma questo ceppo 0104:H4 di Amburgo è diventato un ceppo batterico resistente a più di una dozzina di antibiotici in otto classi di farmaci diversi, ed è caratterizzato da due mutazioni genetiche mortali, nonché dalla capacità di produrre enzimi ESBL?

C’E’ ASSOLUTAMENTE LO ZAMPINO E LA FIRMA DI QUALCUNO

Il codice genetico di ogni batterio porta in sé la traccia del suo percorso.

Quando i ricercatori tedeschi del Robert Koch Institute (che è l’equivalente del CDC americano) hanno decodificato la struttura genetica del ceppo 0104:H4, hanno rilevato tutti i dettagli sopra citati. In natura è impossibile, hanno commentato, che nasca un batterio di quel tipo.

Un Escherichia Coli resistente a 8 diverse classi di antibiotici sfida le leggi della permutazione genetica e anche quelle delle combinazioni naturali.

Indispensabile dunque lo zampino umano.

COSA SIGNIFICA BIO-INGEGNERIZZARE UN BATTERIO A FINI DI GUERRA BATTERIOLOGICA

Per costruire e bio-ingegnerizzare un piccolo mostro del genere occorre prendere un Escherichia Coli e sottoporlo pazientemente a reiterate pressioni di mutazione, esponendolo prima alle penicilline, prendendo poi le colonie superstiti e sottoponendole alla tetraciclina e poi ai sulfamidici, e poi via via ai restanti farmaci, per un totale di 8 volte.

E’ questo essenzialmente il metodo di selezione da laboratorio, il sistema in cui l’esercito americano costruisce da decenni le sue armi biologiche a Fort Detrick nel Maryland.

Il sistema poi che fu usato per primo dai chimici tedeschi della Farben, e che venne ben presto trafugato in America e replicato dai sovietici"

martedì 14 giugno 2011

LA COMETA ELENIN IN AVVICINAMENTO IN AUTUNNO. LEGITTIME LE PREOCCUPAZIONI...


Il dr Sircus, esperto di salute naturale e sostenitore dell’autosufficienza, nonchè autore di libri tra cui Survival Medicine For the 21st Century, Winning the War on Cancer, e Humane Pediatrics, qualche settimana fa ha scritto un articolo interessante e..si inquietante, sull'arrivo della cometa ELENIN.

"Elenin è attualmente monitorata mentre passa attraverso la cintura degli asteroidi dentro il sistema solare. Mi dispiace molto dover essere il portatore di notizie cosi gravi e spaventevoli , ma la fonte, la NASA, è impeccabile. Abbiamo una massa in entrata (che potrebbe eventualmente essere una stella di neutroni) che ha fatto ingresso e che farà un notevole giro intorno al sole, come ogni altra cometa del resto, incrociando ed entrando tra Mercurio e Venere prima di cominciare ad uscire (dal nostro sistema ndt)

Nella sua traiettoria di uscita incrocerà l’arco della nostra orbita, ossia passerà molto vicino alla Terra e la terra le passerà dietro, fendendo la sua coda.

Nel video di apertura, potete vedere tutto questo spiegato in un grafico. Quel che vedrete con matematica precisione, è che ogni volta che questo corpo celeste si allinea alla Terra e al Sole, abbiamo un enorme terremoto. Gli ultimi tre allineamenti hanno prodotto il terremoto giapponese, 9,0 Richter, quello in Nuova Zelanda e prima ancora quello in Cile. E l’11 marzo Elenin era molto lontana (rispetto a come sarà questo autunno ndt). Quando avverrà il nuovo allineamento, sarà molto, drammaticamente, vicino"

TUTTO L'ARTICOLO CON LE DATE:

LA COMETA ELENIN IN ORBITA RAVVICINATA IN AUTUNNO E ...GLI AVVISI DELLA NASA AL PROPRIO PERSONALE


ARTICOLO CORRELATO:
LA NASA MANDA EMAILS A TUTTI GLI IMPIEGATI, PERCHE' "SI PREPARINO"...


Giuliana Conforto

Il Parto della Vergine

"Tutto si spiega riconoscendo l'Opera intelligente del campo debole e sfidando una tirannia millenaria: il falso credo nel tempo lineare. Se il ciclo delle macchie solari mantenesse il suo ritmo abituale, il Parto si potrebbe concludere nel 2012 o 2013".

PER INFO E  ACQUISTO, QUI

IL TE' VERDE, IL GIAPPONE E LE RADIAZIONI...

L'anno scorso il Giappone ha prodotto 83.000 tonnellate di tè verde. L'area di Shizuoka è a ca 370km a sud ovest della centrale nucleare di Fukushima e registra circa il 40% della produzione di tè verde.

Il mese scorso nelle foglie di questo tè di Shizuoka, è stato misurato un livello di cesio di 460 Bequerel. Questo ha obbligato il governo ad innalzare i livelli di sicurezza a 500 Bq mentre per i latte ed altro i llivello è rimasto a 300 Bq. Altre aree vicino a Fukushima sono arrivate ad un livello di  500 Bq

Venerdi scorso, 10 giugno,  si sono trovati livelli di cesio a 679 Bq a Shizuoka e si è bloccata la produzione.

E' credibile supporre ora che tutto il raccolto sia contaminato. Si parla del tè verde perchè viene anche esportato, ma di tutta la frutta e la verdura destinata ai mercati locali  non si dice niente.

Ovviamente non è rimasto cibo sicuro in Giappone ed il governo ignora la questione perchè non hanno soluzioni. Le persone adesso hanno bisogno di mangiare.Importare cibo per 120 milioni di persone e immagazzinarlo su un terreno contaminato, non è la risposta.

I 3 reattori sono in fusione e prima o poi divoreranno  pezzo per per pezzo ogni vasca di contenimento.
La quantità di radiazione che stanno ora rilasciando è ovviamente sufficiente per elevare fra qualche settimana i livelli di cesio da 460 Bq a 679 Bq ad una distanza di 370 km, in  direzione sud ovest dove si pensa non si siano scarichi.

Il comune di Tokyo ha annunciato che comincerà a "monitorare tra una o due settimane" . Non hanno sentito il bisogno di farlo ora.. a parte misurazioni ufficiose  fatte da individui che indicato che Tokyo non è più adatta per essere abitata da umani.

tratto da: http://www.infoholix.net/
traduzione Cristina Bassi, http://www.thelivingspirits.net/

Ginko BilobaPER ACQUISTO






domenica 12 giugno 2011

LA SAGA E.COLI: IL CETRIOLO INFURIATO APPRODA AL PARLAMENTO EU. L'IRA DEI CONTADINI SPAGNOLI CONTRO LA GERMANIA

Francisco Sosa Wagner, deputato del Parlamento EU  per il partito
spagnolo  Union Progresso y Democracia, tiene in mano un cetriolo durante
un dibattito alla sessione plenaria  del Parlamento EU a Strasbourg, Francia.
Tema: la recente epidemia di E. coli (EHEC) che ha avvelenato la Germania

Mentre Frau Merkel approda a St Moritz al BILDERGERB meeting 2011...

" il capo del centro tedesco per il controllo delle malattie, Reinhard Burger, ha detto che anche se nessun test è ritornato positivo sui germogli provenienti da una fattoria della Bassa Sassonia, l'indagine epidemiologica relativa al modello della epidemia, ha prodotto sufficiente evidenza per tirare le somme della faccenda: "Sono i germogli".

Cosi  ha detto Herr Burger. Ha aggiunto che l'istituto sta togliendo l'allarme sui cetrioli, i pomodori e la lattuga, ma lo mantiene per ciò che riguarda i germogli.

Le autorità tedesche  hanno prima dato la colpa ai cetrioli spagnoli, estendendo l'allarme salutistico a tutte le verdure crude, seminando il panico tra i consumatori di tutta Europa cosa che ha devastato l'industria agricola. La Germania è stata ammonita all'inizio di questa settimana per aver fatto tali estreme accuse.

John Dalli, il commissario per la sicurezza del cibo in EU, ha attaccato la Germania per aver diffuso un allarme non verificato sulla causa della epidemia, cosa che ha scatenato  panico tra i consumatori:  si stima che tutto ciò stia costando ai contadini europei ca 230 milioni di euro a settimana

E' fondamentale che le autorità nazionali non corrano a dare informazioni sulla fonte di una infezione, se non è giustificata dalla scienza" ha detto. “Questo crea paure e problemi per i nostri produttori di cibo. Dobbiamo essere cauti nel dare conclusioni premature.”

Freshfel Europe, un gruppo industriale agricolo, ha pubblicato cifre che mostrano che le vendite di insalate e vegetali si sono arrestate o sono colate a picco in tutta Europa, dopo che la Germania erroneamente ha accusato i cetrioli spagnoli per questo avvelenamento mortale.

Le vendite dei cetrioli è collassata o è scesa dell'80 percento la scorsa settimana mentre il commercio dei pomodori  è sceso del'80 percento e l'acquisto di lattuga si è dimezzato.

Durante degli scambi alterati  nel parlamento Europeo, Francisco Sosa Wagner, un deputato spagnolo al Parlamento Europeo, brandendo un cetriolo verso Mr Dalli ha richiesto che la EU ristabilisca la sicurezza tra i consumatori per ciò che riguarda le insalate e i vegetali.

Dobbiamo restituire onore al cetriolo" ha detto

Il continuo fallimento di ieri da parte delle autorità tedesche nel saper identificare la causa della epidemia, ha ulteriormente colpito le vendite dei vegetali costringendo la Commissione EU a presentare un pacchetto per gli aiuti ai contadini, di ca 180 milioni di euro.

"Spero che le autorità saranno in grado di dare una risposta il prima possibile, sulla fonte della infezione" ha detto Dacian Ciolos, il commissario EU per l'agricoltura.

Senza questa risposta, sarà difficile riconquistare la fiducia dei consumatori, che è essenziale perchè il mercato riacquisti forza.”

I contribuenti britannici contribuiranno al pachetto di salvataggio, con 16.6 millioni di sterline, nonostante il fatto che la Gran Bretagna non sia stata colpita dal panico continentale per il cetriolo e l'insalata.

Ma il sindacato National Farmers Union  ha manifestato preoccupazione che i supermercati possano trarre vantaggio da una ondata di cetrioli a basso prezzo, o altre insalte, per abbattere i produttori britannici.

Dopo i germogli tedeschi, il secondo tipo di insalata accusata per la pandemia(...), Gerd Lindermann, il ministro dell'agricoltura della Bassa Sassonia, ha ammesso che la causa dell'avvelenamento potrebbe restare per sempre sconosciuto. “E' molto possibile che che non troveremo mai l'agente contaminante attivo,” ha detto.

In Germania, il numero dei morti per contaminazione da E.coli , questa settimana è salito a 29 persone.

fonte: http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/eu/8567593/E.coli-Germany-admits-that-locally-grown-bean-sprouts-are-cause-of-outbreak.html
traduzione Cristina Bassi

in Roquetas del Mar, sud est della Spagna, davanti alla multinazionale
tedesca LIDL: "BOICOTTA, NON COMPRARE QUI. MENTITORI".

"MEGLIO UN CETRIOLO SPAGNOLO CHE UNA SALSICCIA TEDESCA"
CONTADINI  SPAGNOLI IN PROTESTA RIVERSANO 300KG  DI FRUTTA
E VERDURA FUORI DAL CONSOLATO TEDESCO DI VALENCIA




 
GLI ALTRI POST SU E.COLI:

NATO SENZA CERVELLETTO MA CAPACE DI AZIONI "IMPOSSIBILI" PER LA SCIENZA

Nel mondo scientifico, sta spopolando la notizia della nascita di un bimbo privo del cervelletto, ma in grado di compiere azioni ritenute, per la scienza odierna, semplicemente impossibili.

Il Dr. Adre du Plessis, primario di Medicina Fetale e di transizione al Children's National Medical Center di Washington DC, dichiara:

"L'enigma di Chase è stato affidato ai migliori esperti del settore, Statunitensi ed Europei ma ad oggi non ne siamo venuti a capo"

Britton, la madre del piccolo Chase ha aggiunto:
"Chase, oltre che del cervelletto, è privo anche del ponte, ovvero la parte del tronco cerebrale che gestisce le funzioni di base come il sonno o la respirazione. Al loro posto c'è solo fluido."

Ma il mistero si infittisce ulteriormente, infatti, date le complicanze della gravidanza di Britton, i medici l'hanno strettamente monitorata e le immagini ad ultrasuoni del cervello di Chase durante le varie fasi dello sviluppo fetale mostrano chiaramente che nelle primi fasi dello sviluppo Chase possedeva ciò che ora è solo fluido.

Ciò significa che la liberazione dal cervello rettile è avvenuta in seguito !
Ma in seguito a cosa ?

Chase ha innescato volontariamente il processo di liberazione dal cervello rettile o il fatto è legato alla nostra inevitabile evoluzione ?

E ancora, dove è finito il cervelletto ?
I medici non hanno riscontrato tracce di sanguinamento o degenerazione dell'organo in questione.

Il cervelletto del piccolo è SEMPLICEMENTE SCOMPARSO !!

L'autunno scorso (2010) , Chase ha cominciato ad andare ad una scuola materna specializzata, nei pressi della sua casa di New York, per tre giorni a settimana e questo è già un miracolo, maggiorato poi dalle dichiarazioni dell'insegnante di Chase la quale dichiara:

"Cose che, sulla base della diagnosi, non potrebbe essere in grado di fare, le compie senza problemi. Voglio dire, camminare su e giù per il corridoio, in sella alla sua piccola bicicletta o tramite un girello, con una matita o una penna per lavorare su vari progetti, usando forbici e quant'altro, non dovrebbe essere possibile ma per lui lo è !!

Chase ama anche giocare con la sua adorata iPad insieme al fratello Alex.

Un team di terapisti è impegnato su di lui da tempo, ed gli hanno costruito una 'stanza sensoriale', ovvero una casetta speciale, piena di luci, suoni ed oggetti tattili, specchi per la stimolazione visuale e presto, potrebbe essere inserito in un programma di ippoterapia."

La madre di Chase lancia anche un appello a tutte le madri del globo:
"Non arrendetevi mai, non rinunciate ai vostri figli in qualsiasi condizione siano e stimolateli il più possibile con qualsiasi mezzo"

Ma ancora più forte su AOL News dice:
"Non credere a tutto quello che vi dicono i medici. Non fraintendetemi. Io rispetto il lavoro del medico. Ma, semplicemente, possono sbagliare. Chase è molto sano, molto intelligente, solo la sua capacità motoria è attualmente ancora limitata"

Mamma Britton conclude così: "La gente potrebbe vedere questa, come una storia tragica. Ma ciò dipende da come si guarda la vita. Si può essere arrabbiati o si può apprezzare ciò che ti ha dondato ed io propendo per la seconda."

Potrebbe essere la prova che l'uomo forse un giorno, potrà fare a meno del regalino, fattogli dai genetisti Annunaki, qualche decina di migliaia d'anni or sono.

Vi sono teorie più o meno confermate, oltre all'uso del buonsenso che di prove non ne abbisogna, che vedono la creazione dell'Homo Sapiens Sapiens, come il prodotto di una modificazione genetica del semplice Homo Sapiens ( Sapiens una volta solo ). Teorie queste che spiegherebbero il famoso anello mancante.

Secondo queste teorie, l'uomo come lo conosciamo oggi, sarebbe un incrocio tra uomini primitivi ed una razza proveniente dal cielo, scientificamente molto più evoluta dei bingo bongo terrestri dell'epoca. Il tutto molto probabilmente, allo scopo di creare una classe di schiavi, più performante dei terrestri trovati sul pianeta al momento dello sbarco dei "Visitatori", si quelli che "vengono sempre in pace".

Secondo Zecharia Sitchin ad esempio, i babilonesi tenevano dettagliata documentazione inerente ad operazioni di stoccaggio ed estrazione di varie materie prime terrestri. Sempre su queste tavolette incise con simboli cuneiformi, venivano descritti i nomi dei comandanti, gli orari di atterraggio e le materie trasportate. Il materiale più richiesto era, guarda caso, l'oro ma anche l'acqua o l'idrogeno in essa contenuto.

Si sprecano anche riferimenti a razze rettiliane o comunque con mentalità e modus operandi, tipicamente rettiloidi; prova ne è il fatto che buona parte del nostro cervello si basa su quello che viene definito il Complesso R o Complesso Rettile.

Una parte del nostro cervello, infatti, funziona proprio come quello dei rettili e chi utilizza maggiormente quelle aree di cerebro, viene comunemente definito un Rettiloide.

Il tratto più caratteristico dei rettiloidi è l'estrema e maniacale necessità di SICUREZZA E CONTROLLO

Tornando al cerebellum o cervelletto, è sempre più accettato scientificamente ciò che il neurologo Paul MacLean asseriva, riguardo alla composizione del nostro cervello. Secondo MacLean, padre della psicosomatica, il cervello è costituito da tre distinti comparti, ognuno dei quali rappresenta una fase evolutiva della specie umana.

Come la geologia insegna, infatti, il nostro cervello potrebbe essere il risultato di una stratificazione a più fasi di tre sedimenti, avvenuta durante l'intero arco evolutivo della razza umana.

Di seguito un breve cenno alla diversificazione filogenetica dei vari strati, secondo Paul.

l'Archipallium ( cervello arcaico ), costituito dal cervelletto e dal bulbo spinale.

il Paleopallium ( cervello intermedio ), costituito dal sistema limbico.

il Neopallium ( neocorteccia ) detto anche cervello superiore, costituito dagli emisferi cerebrali.

Quello che interessa a noi e di cui è privo il bambino di cui tratta l'articolo, è L'ARCHIPALLIUM o CERVELLO RETTILE, il quale è sede degli istinti primari ed altre funzioni vitali, automatiche o semi automatiche come, ad esempio, il controllo del ritmo cardio-respiratorio;

Il paleopallium, secondo Paul, è responsabile dell'elaborazione delle emozioni mentre il neopallium, come suggerisce il nome è la parte formatasi più di recente, ne sono provvisti unicamente i primati ed è sede di tutte le funzioni cognitive e razionali.

Cosa implica la nascita di un bambino sprovvisto di Archipallium ma in grado di possedere un ritmo cardiocircolatorio, respiratorio ed altre funzioni inspiegabili per la scienza ?

In primis, ciò conferma la teoria di MacLean, secondo cui queste tre aree sarebbero, anche se coordinate tra esse, comunque indipendenti l'una dall'altra ed in grado di autoregolarsi reciprocamente.

Un fatto del genere, inoltre, declina definitivamente l'idea che la corteccia cerebrale sia dominante o unica coordinatrice, dell'intero funzionamento del cervello.

In poche parole, ciò implica la riformulazione di tutte quelle ipotesi inerenti all'elaborazione dei pensieri e dei processi comportamentali umani, inclusa la malattia !

tratto da: http://sphaeralux.blogspot.com/2011/03/nwo-bambini-anti-annunaki-segnali-di.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+sphaeralux+%28SPHAERA+LUX%29

venerdì 10 giugno 2011

IL "MAGICO" E.COLI. CHE RESISTE A 8 CLASSI DI ANTIBIOTICI: COME MAI?

(Naturalnews) Anche se la gara per dare la colpa ai vegetali è attualmente in corso in tutta l'UE, dove un ceppo di E. Coli super resistente sta facendo ammalare pazienti e riempendo gli ospedali in Germania, praticamente nessuno sta parlando di come l'E.coli è magicamente diventato resistente a otto diverse classi di farmaci antibiotici e poi, improvvisamente, è apparso nella catena alimentare.


Questa particolare variante dell'E.coli è un membro del ceppo O104, e i ceppi O104 non sono quasi mai (normalmente) resistenti agli antibiotici. Per acquisire tale resistenza, devono essere ripetutamente esposti agli antibiotici al fine di fornire la "pressione di mutazione" che li spinga verso l'immunità completa al farmaco.

Quindi, se siete curiosi di conoscere le origini di tale ceppo, potete in sostanza analizzare in dettaglio il codice genetico dell'E.coli e determinare con sufficiente precisione a quali antibiotici è stato esposto durante il suo sviluppo. Questo passo è stato fatto (vedi sotto), e quando si guarda la decodificazione genetica di questo ceppo O104 che ora minaccia i consumatori di prodotti alimentari in tutta l'UE, emerge un quadro affascinante di come è stato generato.

Il codice genetico rivela la storia

Quando gli scienziati del Robert Koch Institute in Germania hanno decodificato la struttura genetica del ceppo O104, hanno trovato che è resistente a tutte le classi e le combinazioni di antibiotici:

• penicilline
• tetraciclina
• acido nalidixico
• trimetoprim-sulfamethoxazol
• cefalosporine
• amoxicillina / acido clavulanico
• piperacillina-sulbactam
• piperacillina-tazobactam

Inoltre, questo ceppo O104 posseiede una capacità di produrre particolari enzimi che gli conferiscono quella che potrebbe essere chiamata "superpotenza batterica" nota tecnicamente come ESBL:

"I Beta-Lattamasi a Spettro Esteso (ESBL) sono enzimi che possono essere prodotti dai batteri e li rendono resistenti alle cefalosporine, ad esempio, cefuroxima, cefotaxime e ceftazidime - che sono gli antibiotici più utilizzati in molti ospedali", spiega la Health Protection Agency del Regno Unito ( http://www.hpa.org.uk/Topics/Infect...).

Per di più, questo ceppo O104 possiede due geni - TEM-1 e CTX-M-15 - che "hanno fatto rabbrividire i medici dal 1990", scrive The Guardian (http://www.guardian.co.uk/commentis...). E perché fanno rabbrividire i medici? Perché sono così mortali che molte persone infette da tali batteri sperimentano l'insufficienza critica di un organo e semplicemente muoiono.

Creare biologicamente un superbatterio mortale

Come, esattamente, nasce un ceppo batterico che è resistente a più di un dozzina di antibiotici in otto classi di farmaci differenti ed è caratterizzato da due mutazioni genetiche mortali, nonché dalla capacità di produrre enzimi ESBL?

In effetti c'è un solo modo in cui questo accade (e uno solo) - si deve esporre questo ceppo di E. coli a tutte le otto classi di farmaci antibiotici. Di solito questo non avviene contemporaneamente, naturalmente: prima si espone alla penicillina e si trovano le colonie superstiti che sono resistenti alla penicillina. Poi si prendono le colonie sopravvissute e si espongono alla tetraciclina. Le colonie superstiti sono diventate resistenti sia alla penicillina che alla tetraciclina. Poi si espongono a un sulfamidico e si raccolgono le colonie sopravvissute, e così via. Si tratta di un processo di selezione genetica effettuata in un laboratorio con un risultato desiderato. Si tratta essenzialmente di come alcune armi biologiche sono costruite dall'esercito degli Stati Uniti nella sua struttura di laboratorio a Ft. Detrick, nel Maryland (http://en.wikipedia.org/wiki/Nation...).

Anche se il processo reale è più complicato di questo, il risultato è che la creazione di un ceppo di E. coli resistente a otto classi di antibiotici richiede ripetute, prolungate esporsizioni a tali antibiotici. E' praticamente impossibile immaginare come questo possa accadere del tutto spontaneamente nel mondo naturale. Ad esempio, se questo batterio è nato nel cibo (come ci è stato detto), allora da dove ha acquisito tutta questa resistenza agli antibiotici in considerazione del fatto che gli antibiotici non sono utilizzati nelle verdure?

Quando si considera la prova genetica che ora è di fronte a noi, è difficile immaginare come questo possa accadere "in natura". Mentre la resistenza a un antibiotico singolo è comune, la creazione di un ceppo di E. coli che è resistente a otto diverse classi di antibiotici - in combinazione - sfida semplicemente le leggi della permutazione genetica e combinazione in natura. In poche parole, questo ceppo di superbatteri e.coli non avrebbe potuto essere creato in natura. E questo lascia solo una spiegazione per cui in realtà proveniva da: il laboratorio.

Progettato e poi rimesso in libertà

Le prove ora puntano verso il fatto che questo ceppo mortale di E.coli è stato progettato e poi rilasciato nella catena alimentare o in qualche modo è usciito da un laboratorio finendo nelle scorte alimentari inavvertitamente. Se non siete d'accordo con tale conclusione - e siete sicuramente benvenuti - allora siete costretti a concludere che questo superbatterio octobiotico (immune a otto classi di antibiotici) si è sviluppato in modo casuale per suo conto ... e questa conclusione è molto più spaventosa della spiegazione della "bioingegneria", perché significa che superbatteri octobiotici possono semplicemente apparire ovunque e in qualsiasi momento senza motivo. Questa sarebbe una teoria davvero molto esotica.

La mia conclusione ha effettivamente più senso: questo ceppo di E. coli è stato quasi certamente costruito e poi immesso in forniture alimentari per un fine specifico. Quale potrebbe essere tale fine? E 'ovvio, spero.

E' in funzione il solito metodo problema, reazione, soluzione. Prima si causa un problema (un ceppo mortale di Escherichia coli nel rifornimento alimentare). Poi si aspetta la reazione del pubblico (enorme clamore in quanto la popolazione è terrorizzata dall'E. Coli). In risposta a questo, si mette in atto la soluzione desiderata (il controllo totale della fornitura globale di cibo e la messa fuori legge di germogli crudi, latte crudo e verdure crude).

E' tutto quì, ovviamente. La FDA ha invocato lo stesso fenomeno negli Stati Uniti quando ha fatto pressione per la sua recente "Legge di Modernizzazione per la sicurezza alimentare" che in sostanza, mette fuori legge le piccole aziende organiche familiari a meno che non lecchino le scarpe alle autorità di regolamentazione della FDA.

La FDA è stata in grado di schiacciare la libertà agricola in America aggiungendo il timore diffuso che ha seguito la diffusione di focolai di E.coli nella catena alimentare statunitense. Quando le persone hanno paura, ricordate, non è difficile far loro accettare qualsiasi livello di regolamentazione tirannica. E rendere la gente spaventata dal loro cibo è una cosa semplice ... pochi comunicati stampa del governo inviati via e-mail ai media mainstream affiliati, è tutto quello che serve.

Prima il divieto della medicina naturale, quindi l'attacco alle scorte alimentari

Ora, ricordate: tutto questo sta accadendo sulla scia del divieto europeo per piante medicinali e integratori alimentari - un divieto che palesemente mette fuorilegge terapie nutrizionali che aiutano a mantenere le persone sane e libere da malattie. Ora che tutte queste erbe e supplementi sono fuorilegge, il passo successivo è quello di rendere la gente anche spaventata dagli alimenti freschi. Questo perché gli ortaggi freschi sono medicinali, e fintanto che il pubblico ha il diritto di acquistare ortaggi e legumi freschi, puo sempre prevenire le malattie.

Ma se si rende la gente SPAVENTATA dalle verdure fresche - o se si mettono fuorilegge del tutto - allora è possibile forzare l'intera popolazione ad una dieta di cibi morti e prodotti alimentari trasformati che favoriscono le malattie degenerative e sostengono i profitti delle potenti aziende farmaceutiche.

Fa tutto parte dello stesso programma, evidentemente: Rendere le persone malate, negare loro l'accesso ad erbe medicinali e integratori, poi approfittare delle loro sofferenze per mano dei cartelli dei farmaci a livello mondiale.

Gli OGM svolgono un ruolo simile in tutto questo, naturalmente: Sono progettati per contaminare le scorte alimentari con un codice genetico che causa infertilità diffusa tra gli esseri umani. E coloro che sono in qualche modo in grado di riprodursi dopo l'esposizione agli OGM soffrono anche di malattie degenerative che arricchiscono le case farmaceutiche attraverso le "cure".

Ricordate quale paese è stato preso di mira in questo recente allarme e.coli? La Spagna. Perché la Spagna? Ricordiamo che le rivelazioni trapelate da Wikileaks hanno messo in luce che la Spagna ha resistito all'introduzione degli OGM nel suo sistema agricolo, anche se il governo degli Stati Uniti, di nascosto, ha minacciato ritorsioni politiche per la sua resistenza. Questa falsa accusa alla Spagna per i morti da E.coli è probabilmente una rappresaglia per la mancata volontà della Spagna di saltare sul carro OGM.
( http://www.naturalnews.com/030828_G...)

Questa è la vera storia dietro la devastazione economica dei coltivatori di vegetali spagnoli. E 'una delle sottotrame perseguite attraverso questo intrigo del superbug e.coli.

Il cibo come arma di guerra - creato da Big Pharma?

A questo proposito, la spiegazione più probabile per cui questo ceppo di E. coli è stato ingegnerizzato è che i giganti farmaceutici hanno potuto farlo nei propri laboratori. Chi altro ha accesso a tutti gli antibiotici e alle attrezzature necessarie per gestire le mutazioni mirate di probabili migliaia di colonie di e.coli? Le aziende farmaceutiche sono in una posizione unica per attuare questa trama e trarne profitto. In altre parole, essi hanno i mezzi e il movente per impegnarsi proprio in tali azioni.

Oltre alle case farmaceutiche, forse solo le autorità di regolamentazione delle malattie infettive hanno questo tipo di capacità di laboratorio. Il CDC, per esempio, probabilmente avrebbe potuto attuare questo, se avesse voluto davvero.

La prova che qualcuno ha manipolato biologicamente questo ceppo di Escherichia coli è scritta proprio nel DNA dei batteri. Queste sono prove giudiziarie, e quello che rivelano non può essere negato. Questo ceppo ha subìto ripetute e prolungate esposizioni a otto diverse classi di antibiotici, e quindi in qualche modo è riuscito ad apparire nella catena alimentare. Come si arriva a questo se non attraverso un programma ben pianificato condotto da scienziati canaglia? Non esiste una cosa come la "mutazione spontanea" in un ceppo che è resistente alle principali otto classi di farmaci antibiotici di marca, venduti oggi da Big Pharma. Tali mutazioni devono essere deliberate.

Ancora una volta, se non siete d'accordo con questa valutazione, allora state dicendo che NO, non è stato fatto volutamente ... è accaduto accidentalmente! E di nuovo, dico che è ancora più spaventoso! Perché significa che la contaminazione da antibiotici del nostro mondo è adesso a un tale livello estremo di annientamento che un ceppo di E. coli in natura puo essere saturato con otto diverse classi di antibiotici, fino al punto da trasformarsi naturalmente nel suo stesso superbatterio mortale. Se è questo che la gente crede, allora è una teoria quasi più spaventosa della spiegazione bioingegneristica!

Una nuova era è cominciata: armi biologiche nel vostro cibo

Ma in entrambi i casi - non importa cosa credete - la semplice verità è che il mondo affronta oggi una nuova era a livello mondiale di ceppi di superbatteri di batteri che non possono essere trattati con farmaci conosciuti. Tutti possono, ovviamente, essere facilmente uccisi con l'argento colloidale, che è esattamente il motivo per cui la FDA e le autorità di regolamentazione mondiale della sanità hanno violentemente attaccato le aziende di argento colloidale in tutti questi anni: essi non possono permettere che il pubblico metta le mani su antibiotici naturali che funzionano veramente, evidentemente. Verrebbe vanificato l'obiettivo di rendere tutti malati, in primo luogo.

In effetti, questi ceppi di superbatteri E.coli possono essere abbastanza facilmente trattati con una combinazione di antibiotici naturali a spettro completo ricavati da piante come l'aglio, lo zenzero, la cipolla e le erbe medicinali. Primi tra tutti, i probiotici possono aiutare l'equilibrio della flora del tubo digerente ed "eliminare" il mortale e.coli. Un sistema immunitario sano e un tratto digerente ben funzionante possono combattere un'infezione da superbatterio E.coli, ma questo è ancora un altro fatto che la comunità medica non vuole farvi sapere. Essi preferiscono di gran lunga che voi rimaniate una vittima inerme che giace in ospedale, in attesa di morire, senza opzioni a vostra disposizione. Questa è la "medicina moderna" per voi. E' causa dei problemi che essi pretendono di trattare, e che poi non saranno nemmeno trattati con tutto ciò che essenzialmente funziona.

Quasi tutti i decessi attribuibili a questo focolaio di Escherichia coli sono facilmente e prontamente evitabili. Queste sono morti per ignoranza. Ma ancor più, esse possono anche essere morti causate da una nuova era di armi biologiche su base alimentare, scatenata o da un gruppo di scienziati pazzi o dall'agenda portata avanti da un'istituzione che ha dichiarato guerra contro la popolazione umana.

Fonte: NaturalNews.com 6 Giugno 2011 - Traduzione: Dakota Jones

SI VEDA ANCHE :
QUESTA SCIENZA RADICATA NEL MALE E NELLA DISTRUZIONE...

mercoledì 8 giugno 2011

E.COLI: MIRACOLO! UN VACCINO IN ARRIVO...


Poteri paranormali e veggenti nella sacra scienza: il vaccino contro la malefica Escherichia Coli è arrivato circa un anno PRIMA dell'epidemia che è scoppiata in Europa. La Novartis,  dopo averci salvato dall'epidemia di suina con un tempestivo vaccino, il 4 maggio scorso a Siena annuncia di aver identificato antigeni di E.Coli mai scoperti prima (prima della epidemia di cui si parla ora) e quindi di essere sulla buona strada per produrre il fatidico vaccino.

Anche una compagnia canadese ha appena comunicato di aver pronto il vaccino, proprio lì nel cassetto, quello giusto giusto per la variante O157:H7 tedesca, che servirà per inoculare le miliardi di vacche residenti sul pianeta e renderle inabili a produrre il batterio.


Riferimento: http://crisis.blogosfere.it/2011/06/batterio-killer-miracolo-ce-il-vaccino.html

Fonte video: http://www.tankerenemy.com/

martedì 7 giugno 2011

sabato 4 giugno 2011

EPIDEMIA E.COLI IN EU: LA MAPPA DEI PAESI COLPITI, ANOMALIE DEL DISTURBO E RISSE DIPLOMATICHE-ECONOMICHE

Il batterio E coli si è diffuso dalla Germania,
su un totale di 1600 persone infette in tutto il mondo
  Photograph: Erbe/Pooley/Rex Features
ITALIA
31 Maggio: La polizia italiana ha respinto alla frontiera francese consegne di ortaggi dalla Spagna

SPAGNA
1 caso di HUS (haemolytic uraemic syndrome)
31 maggio: un portavoce EU ha detto che due produttori nelle città di Almeria e Malaga, sono stati identificati come fonte possibile della contaminazione e hanno cessato la produzione.
Si analizzano il terrenbo e l'acqua per vedere se il problema dipende da loro.
1 giugno: i test hanno mostrato che quegli ortaggi, anche se contaminati, NON hanno causato la epidemia.

FRANCIA
Infezione di E.Coli : 6
La Francia ha rimosso dagli scaffali alcuni cetrioli di provenienza spagnola, causa paura di contaminazione.

AUSTRIA
Infezione di E.Coli : 2

L' Ente di Sicurezza Austriaco per il Cibo, ha ordinato di ritirare dei cetrioli, pomodori e melanzane biologiche prodotte da un fornitore spagnolo perchè si pensava fossero la fonte della epidemia. E' stato detto che sono stati colpiti 33 grandi magazzini.
 
La OMS ha detto che sono stati riportati casi di EHEC (Enterohemorrhagic Ecoli)**  in 9 Paesi della comunità: Austria, Danimarca, Germania, Olanda, Norvegia, Spagna, Svezia, Svizzera, UK.
** causa sintomi seri che vanno da diarrea con emoraggia, alla rara sindrome emolitica uremica, in cui vengono attaccati i reni. 
 
SVIZZERA:
Infezione di E.Coli : 2
 
GERMANIA:          16 MORTI
Infezione di E.Coli : 1064
casi di HUS:             470
L'Ente Nazionale tedesco per la Salute ha detto che 470 persone stanno soffrendo di HUS, in cui la infezione E.coli attacca i reni, avolte causando coma, infarti e crisi epilettiche. Normalmente la Germania vede un massimo di 50-60 casi di HUS all'anno.

UK (GRAN BRETAGNA)
Infezione di E.Coli: 4
casi di HUS: 3


SVEZIA: 1 MORTO
Infezione di E.Coli : 28
Casi di HUS: 15

NORVEGIA:
Infezione di E.Coli: 1

DANIMARCA:
Infezione di E.Coli : 7
Casi di HUS: 7

OLANDA
Infezione di E.Coli : 4
Casi di HUS: 4


fonte:  http://www.guardian.co.uk/world/interactive/2011/may/31/ecoli-outbreak-germany-map-interactive?intcmp=239
_______________________________________

LA OMS dice che il batterio è un nuovo ceppo e i medici tedeschi confermano: non c'è stata in precedenza una epidemia di questo ceppo di E.coli. Link al video


Hilde Kruse, una esperta OMS (WHO) di sicurezza sul cibo ha detto alla Associated Press che si è trattato di "raro ceppo che non è mai stato isolato in pazienti prima ... [le sue caratteristiche] lo rendono più virulento e produttore di tossine".
 
Come già detto su questo blog, poichè il numero dei casi continua a salire, la Russia ha esteso il divieto di importazione di orgaggi freschi dalla EU: una mossa condannata da  Brussels come "sproporzionata" e la Spagna sta minacciando azione legale sul tentativo iniziale della Germania di additare le importazioni di cetrioli BIO dalal Spagna come la causa del tutto.
 La Russia ha inizialmente bandito l'importazione dei vegetali freschi dalla Germania e dalla Spagna  ma sta estendendo il divieto a tutti i Paesi EU. Gennady Onishchenko, capo dell'ente per la protezione dei consumatori Rospotrebnadzor, ha detto alla agenzia news Interfax che le morti " dimostrano che la legislazione sanitaria europea cosi tanto stimata  e che la Russia è stata spinta ad adottare, non funziona" 

Per i suoi contadini, la Spagna sta cercando compensazione dalla Germania, rivendicando mancate vendite per 200m euro a settimana e dicendo che questo potrebbe togliere lavoro a 70000 persone.


In Germania un funzionario della Salute ha ammesso che la fonte precisa del problema potrebbe non venire mai rintracciata. Reinhard Burger, capo del Robert Koch Institute, ha detto alla BBC: "Credo che il numero dei casi diminuirà, ma non so quanto ci vorrà. Potrebbe trattarsi di settimane o mesi e non so se veramente troveremo la fonte del problema." L'Istituto ha riportato 365 nuovi casi mercoledi e ha detto che un quarto di questi riguardavano complicazioni serie che mettevano a repentaglio la vita.

Il Professor Hugh Pennington, un microbiologo della università di Aberdeeen (Scozia ndt) , ha detto alla BBC che l'epidemia è insolita perchè  non sembra aver colpito i bambini piccoli. "I bambini al di sotto dei 5 anni, in pasato con questo batterio avevano avuto vita difficile. Ora sembra che lo schivino, forse a causa della del cibo che sta causando il problema"

fonte: http://www.guardian.co.uk/world/2011/jun/02/e-coli-outbreak-who-bacterium-new-strain?intcmp=239
__________________________
 
Gli ortaggi sospettai  di essere al centro dell'epidemia da E col sono i cetrioli, i pomodori e la lattuga: tutte parti  di una dieta sana. Ironicamente questo può spiegare perchè  le giovani donne sembra siano state colpite dal batterio in modo sproporzionato.
Nella maggior parte delle epidemie, la più parte delle vittime sono bambini e anziani, il cui sistema immunitario più essere o debole o sottosviluppato. Ma in questo caso, nel ceppo tedesco di E coli,  circa 3/4 delle 1800 infezioni e almeno 13 dei 19 decessi sono state donne adulte. 
Un'altra possibilità è che il ceppo specifico che si è diffuso in Germania trovi più ospitale qualcosa che si trova nelle viscere delle donne. Questo fenomeno selettivo avrebbe dei precedenti, poichè molti batteri colpiscono persone di razze diverse o che vengono da particolari regioni geografiche.

fonte: http://www.guardian.co.uk/science/2011/jun/03/women-men-e-coli-outbreak?intcmp=239
traduzione  e sintesi Cristina Bassi

PS:
una strana coincidenza della storia: fra meno di 1 settimana Riunione Bilderberg a St Moritz...

POST correlati:
CETRIOLI MORTALI IN EU: PURE QUESTA?
AGGIORNAMENTO EPIDEMIA E.COLI IN GERMANIA: IL CETRIOLO NON SAREBBE LA CAUSA

AGGIORNAMENTO EPIDEMIA E.COLI IN GERMANIA: IL CETRIOLO NON SAREBBE LA CAUSA

Secondo i dati diffusi dagli organi "ufficiali", questa ad ora la situazione:

"Nei giorni scorsi in dodici paesi europei sono stati diagnosticati numerosi casi (circa 2100 ad oggi) di infezione da batterio Escherichia coli (d’ora in poi E.c.): oltre alla Germania, Svezia, Olanda, Danimarca, Austria, Svizzera, Francia, Repubblica Ceca, Norvegia, Regno Unito, Paesi Bassi, Stati Uniti.

Sembra che Amburgo sia il focolaio dell'epidemia, Finora i casi mortali sono stati diciassette, sopravvenuti per sindrome emolitico-uremica, quadro clinico che provoca dissenteria emorragica e blocco renale.

Le autorità sanitarie hanno brancicato a lungo nel buio, prima di stabilire che il batterio responsabile delle contaminazioni è un particolare ceppo di E c., lo 0104:H4, aggressivo e resistente agli antibiotici.

Escherichia coli appartiene ad una specie di batteri aerobi facoltativi, diffusi nell’ambiente e negli alimenti nonché parte della flora batterica che colonizza il tratto gastro-intestinale dell’uomo e di molti altri animali. Alcuni ceppi possono essere causa di enteriti o di altri tipi di infezione, prevalentemente a carico dei visceri addominali e delle vie urinarie. E.c. è uno dei microorganismi più usati nella biologia molecolare.

Qual è, però, la fonte dell’epidemia? Sono stati chiamati in causa i cetrioli provenienti dalla Spagna, la lattuga, altri alimenti inquinati da concimi organici, l’acqua delle falde freatiche, le acque minerali… E’ possibile che il contagio abbia origine in un prodotto ortofrutticolo, ma forse non saremo molto lontani dal vero, se riterremo responsabile della contaminazione un agente diffuso con le scie chimico-biologiche.

In tempi non sospetti, la dottoressa Sandra Perlingieri, nell’articolo “Another chemtrails illusion: connecting more dots”, 2011, studio imperniato sulla dispersione di manganese nell’atmosfera, nell’ambito delle attività di bio e geoingegneria, scriveva:

 "Inoltre, il dottor Castle rileva che un'altra parte di ciò che si propaga in questo infuso letale è 'un batterio E-coli, che fu mutato con un'altra forma fungina (ad esempio Fusarium sp). Si tratta di assemblarlo con un materiale disidratato: è un essiccante che a questo punto disidrata l'acqua togliendola dall'aria e, a sua volta, fa sì che il batterio che si forma si idrati con un agente di nucleazione ad una temperatura leggermente superiore'. Il dottor Castle afferma che questo tipo di patogeno è già stato brevettato.

E' questo liquido che crea le piogge più avvelenate e sintetiche tra cui la neve 'perlacea', ossia le precipitazioni che sono cadute lo scorso inverno. Con le tempeste che si sono abbattute in questi ultimi due giorni, ci sono rapporti che in 49 dei nostri Stati è caduta della neve. Per quanto riguarda questa sostanza essiccante, bisogna notare che, se si guardano le mani e le dita, se esse sono estremamente secche, screpolate, evidenziando dei solchi e delle crepe, è molto probabile che la causa sia la il contatto con un composto chimico disidratante".

Il biologo ed attivista statunitense, Michael Castle, ha dunque ragione: particolari ceppi di E.c. incrociati con altri microorganismi sono stati brevettati e da tempo sono adoperati, insieme con lo Pseudomonas syringae, nelle piogge indotte, poiché fungono, per la loro particolare forma ed altre caratteristiche, da nuclei di condensazione, consentendo altresì di innalzare il punto di congelamento. Hanno quindi per lo più sostituito lo ioduro d’argento.

Questi ed altri microbi sono impiegati in vari campi: dalla genetica ai biocarburanti, dalla guerra biologica alla modificazione meteorologica. L’ambiente in cui viviamo è sempre più contaminato e forse le persone che hanno conclamato i sintomi della malattia si sono bagnate con la pioggia o hanno consumato ortaggi su cui erano caduti degli scrosci artificiali, oppure hanno bevuto acqua contaminata.

(...) E’ un fatto che esistono decine di brevetti che prevedono la disseminazione negli ecosistemi di agenti biologici ingegnerizzati all’interno di laboratori militari. E’ un fatto che, sin dagli anni 50 del XX secolo, sono compiuti “esperimenti” di guerra batteriologica su popolazioni inermi ed inconsapevoli.

(...) Stiamo assistendo ad un altro infido e letale attacco del governo segreto ai danni di una nazione, i cui rappresentanti sono rei di aver operato delle scelte non conformi al Diktat delle élites mondialiste? Non abbiamo dimenticato che la classe dirigente polacca fu decapitata, simulando un incidente aereo, perché le autorità avevano manifestato una strenua resistenza sia all’adesione all’euro sia alla vaccinazione di massa per l’influenza A H1 N1.

tratto da: http://www.tankerenemy.com/2011/06/epidemia-da-escherichia-coli-in.html

UTILI RIFERIMENTI:

Chinese, German researchers identify sequence of deadly E. coli

Another Chem Trails Illusion (articolo di Michael Castle):

Descrizione dei brevetti:

http://www.scribd.com/doc/56996525/e-Coli-Nucleating-Agent-Patent

Brevetti:

http://www.scribd.com/doc/56996408/US4464473-e-Coli-Nucleating-Agent-Patent

http://www.scribd.com/doc/56996483/US5194269-e-Coli-Nucleating-Agent-Patent

http://www.scribd.com/doc/56996463/US4784943-e-Coli-Nucleating-Agent-Patent

LA PAURA, LE MEZZE VERITA', I GIOVANI, IL FUTURO...

Scrisse l’antropologo-teosofo Bernardino del Boca nel 1971, sulla
Rivista Età dell’Acquario n. 3/1971 pag. 3-7

“. . . Fra poco i giovani faranno un’altra scoperta, una di quelle necessarie per la rottura col passato e per permettere l’avvento del nuovo piano di coscienza. Scopriranno che gli adulti sono soltanto mascherati da adulti. Scopriranno che i corpi invecchiano e che l’adulto si immedesima nel ruolo che la società gli fa assumere, ma che gli adulti, dentro, sono ancora ragazzi, con le stesse paure, le stesse infantilità, le stesse odiose meschinità.

Scopriranno che professori e magistrati, poliziotti e uomini politici, medici e avvocati, banchieri e giornalisti, sotto la maschera della loro deformazione professionale nascondono la realtà di un infantilismo che la nostra civiltà non ha potuto far superare.

Quando si accorgeranno di questa realtà, i giovani non perderanno più tempo a contestare e a criticare gli adulti, ma guarderanno con un nuovo senso critico a loro stessi. . . .

Per imparare ad essere neutrali agli eventi, a non identificarci con le negatività ma a collaborare invece con tutto ciò che rappresenta la Vita, la Verità, l’Amore, dobbiamo imparare a osservare, a udire, a comprendere in modo oggettivo, non soggettivo. . . .

Invece di perdere tempo e energie a preoccuparci per questi nostri errori del passato, causati dall’ignoranza e dall’egoismo , è meglio cercare di vincere l’ignoranza e l’egoismo affinchè non si facciano altri errori, e la scienza trovi la sua morale.

. . . E’ soprattutto nocivo l’uso delle mezze-verità. . . .

L’egoismo, la paura e l’ignoranza che hanno abituato gli uomini, sia i politici che l’uomo della strada, a non dire mai la verità completa ( è ora diventata un’abitudine inconscia quella di addomesticare tutte le notizie, qualsiasi cosa che si dice, secondo una complessa e inconscia censura repressiva) così che ora questo stato inconscio di non-verità è il primo fattore che mantiene l’uomo nel suo stato di infantilismo emozionale e spirituale. . . .

Einstein lo aveva compreso quando si era battuto per la “libertà accademica”. “Per libertà accademica intendo il diritto alla ricerca della verità, il diritto a pubblicare e insegnare ciò che uno in buona fede ritiene essere vero. Questo diritto comprende anche un dovere: l’intellettuale e lo studioso sono tenuti espressamente a non nascondere alcun dettaglio di ciò che essi hanno compreso essere la verità.

E’ ovvio che ogni restrizione alla libertà accademica agisce in un senso tale da impedire il diffondersi della verità e della conoscenza tra gli uomini, e perciò impedisce azioni e giudizi dettati dalla ragione.

La minaccia alla libertà accademica nei nostri tempi deve essere vista nel fatto che sono attaccate, quando non impedite,la libertà d’insegnamento, il mutuo scambio delle opinioni e la libertà di stampa e di altri mezzi di comunicazione.

Ciò viene messo in atto creando una situazione in cui la popolazione è indotta a temere che la propria posizione economica sia in pericolo. Di conseguenza un numero sempre crescente di persone evita di esprimere liberamente le proprie opinioni, persino nella vita privata. In questa situazione un governo democratico non può sopravvivere”. . . .

. . . I giovani cercano confusamente la libertà perché hanno compreso il pericolo di essere presi in quell’ingranaggio di paure e di egoismi che rende tanto difficile il vivere serenamente sul nostro pianeta.”


PER ACQUISTO: La Quarta Dimensione - L'evoluzione della coscienza 


Tra sapienze antiche e la conquista, da parte della scienza, della quarta dimensione, si situa un nuovo tipo di uomo, che supera le barriere del tempo e dello spazio per vivere in quella dimensione, che manifesta la reale esistenza dello spirito, fondata sul continuo infinito presente. L'evoluzione dell'uomo verso la saggezza.

venerdì 3 giugno 2011

CETRIOLI MORTALI IN EU: PURE QUESTA?



Continua la diffusione dell' E.coli nei centrioli. In Germania 14 morti. Prima vittima fuori dalla Germania . Batteri sospetti anche in pomodori e lattuga. La Russia viena l'importazione di alcuni ortaggi dalla SPAGNA e Germania. Una donna  50enne in Svezia è morta in un ospedale dopo essere ritornata  dalla Germania.

Ronneberg, Germania, nello scorso week end, distruzione di lattuga e cetrioli e pomodori a causa delle preoccupazioni per la diffusione del batterio E coli

fonte: The Daily Mail 2011-05-31:

"Si è creduto che il batterio fosse originariamente collegato ai cetrioli in Spagna, importati dalla Germania ma i funzionari hanno ammesso ieri detto che i risultati dei test li hanno smentiti
"La Germania riconosce che i cetrioli spagnoli non sono la causa,’ ha detto il segretario di stato per l'agricoltura Robert Kloos in un meeting di ministri per l'agricoltura in EU, che si è svolto in Ungheria.
La fonte esatta di questo ceppo virulento di batteri ancora è sconosciuta, ma gli scienziati dicono che i sospetti sugli ortaggi o insalate come fonte possibile del problema erano ben fondati, poichè il concime per il bestiame usato nei fertilizanti può ospitare E.coli.

La notte scorsa alcune autorità spagnole  hanno detto che stavabno investigando  un caso sospetto in un paziente che era stato in Germania. Si dice che circa 1200 persone siano state colpite in una delle maggiori  diffusioni di questo tipo.

Questo "incidente" ha causato tensioni diplomatiche  tra Germania, Spagna, Francia e Russia, poichè Mosca ha vietato alcune importazioni di ortaggi e ha minacciato di estendere il divieto a tutta la EU.

Il ministro spagnolo per l'agricoltura Rosa Aguilar ha detto: ‘La Germania ha accusato la Spagna di essere responsabile della contaminazione di E.col e lo ha fatto senza avere prove, causando un danno irreparabile alla produzioen del settore in Spagna.’

I media spagnoli hanno riportato che la Germania, la Danimarca, la Rep Ceca, il Lussemburgo, l'Ungheria, la Svezia e la Russia hanno bloccato l'importazione dei loro cetrioli".

Mmmh...che ne sarà nella e della catena fast food di cibi Horror... (Mc Donald per citarne uno a caso...) dove la foglie di lattuga e cetrioli sono un decoro?...

SEMENTI BIO DI ORTAGGI

L'ORTO NEI BALCONI- SEMENZAIO PER ORTAGGI

DOPO LE ANGURIE ESPLOSIVE, IL MAIALE IRIDESCENTE E IL LATTE ALLA MELAMINA, LA CINA COLTIVA BIOLOGICO...


Mai dire mai in questa tragicommedia terrestre contemporanea...

"Dalla balaustra di appartamento di  Pechino ad una lunga lista di orti urbani in concessione, da una pletora di siti internet sul giardinaggio, al sorgere come funghi di fattorie e negozi biologici,  le famiglie cinesi che cercano di "coltivare da sè" stanno aumentando.

Negli anni recenti la Cina è stata colpita da una serie di scandali sul cibo e con dubbi e timori  sulla sua sicurezza. Nel 2008, 300.000 neonati  si ammalarono seriamente e 6 ne morirono dopo aver ricevuto un latte con una formula contaminata da melamina. Nell'aprile di questo anno, la polizia ha messo mano su 40 tonnellate di germogli di fagiolo che erano stati trattati con pericolose sostanze chimiche incentivanti la crescita, nonchè ormoni, mentre questo mese le angurie hanno cominciato ad esplodere nei campi per essere state trattate con troppe sostanze acceleranti la crescita.

In marzo i funzionari per la salute hanno scoperto un maiale iridescente di un bel blu scuro, perchè era stato contaminato da un batterio.

Tra le paure, è stato reso noto che i dipartimenti governativi della Cina stanno inccrementando fattorie biologiche per nutrire il loro staff, diffondendo critiche sul fatto che i funzionari stessero mettendo la loro personale sicurezza sopra quella della gente (ma che strani e che originali questi cinesi...) 

"Ci sono serie preoccupazioni sulla sicurezza del cibo oggigiorno, quindi abbiamo deciso di darci una mossa, ha detto Yu Luping, una insegnante in pensione di 74anni,  mentre innaffiava con amore un fila di lattuga sul balcone del suo appartamento al 13° piano sulla seconda circonvallazione di Pechino.

"In questo modo possiamo rendere più bello l'appartamento con qualcosa di verde e sapere che almeno alcuni dei nostri vegetali sono sicuri da mangiare. Sono nuova a tutto questo, ma se funziona l'anno prossimo  provo con i fagioli, i pomodori e i peperoni". " La signora Yu è una delle 80 famiglie nel suo condominio
che hanno cominciato l'esperimento facendo l'orto sul balcone, dopo che erano apparsi dei cartelli che esortavano i residenti a coltivare i loro vegetali, freschi, salutari e senza inquinamento"!

"Le persone hanno sempre piantato dei fiori sui loro balconi ma ora vedono che piantare dei vegetali, copre il loro balcone di foglie ma anche dona loro del cibo fresco da mangiare" ha detto Guo Rongjuan,  un operaio del gruppo sociale di Pechino  che era responsabileper la campagna dei cartelloni.

"Le persone ora sono preoccupate per la sicurezza del cibo e l'interesse cresce. Dopo che il nostro sistema del balcone per i vegetali è stato riportato nel quotidiano locale, i telefoni non hanno smesso di squillare" 

In un contesto più ampio, i contadini bio e una serie di strutture cooperativistiche che affittano porzioni di terra a "urbanisti" che vogliono sentire sotto le dita – non dissimili  dai progetti britannici degli orti in concessione- reportano che il business è improvvisamente esploso.

Peng Xunan, il fondatore del progetto di orti in concessione chiamato "Farmlander" che ha 200 siti in tutta la Cina, ha detto che gli appezzamenti di terra vengono affittati in numero crescente e non solo a pensionati che cercano come occupare il loro tempo. "Direi che la questione si suddivide in tre criteri: le famiglie che vogliono insegnare ai loro figli da dove arriva il cibo, gli anziani in pensione, ma nei mesi recenti un numero decisamente crescente anche di persone preoccupate per la sicurezza del cibo dopo tutte queste cronache sulla sicurezza cosi "lassista" in materia di cibo" ha detto.

Wang Yanzong, 75 anni è un pensionato dall'azienda di produzione elettrica cinese e protegge i suoi vegetali  in uno dei centinaia di orti in concessione cittadina nella comunità "Sunhome" (la casa del sole) alla periferia di Pechin, ci dice:

"Quando siamo venuti qui nel 2007 molti degli appezzamenti di terra non venivano nemmeno presi , ora c'è una lista d'attesa perchè fare giardinaggio e orti è diventatto una cosa molto diffusa".

fonte: http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/asia/china/8544851/China-goes-organic-after-years-of-glow-in-the-dark-pork-and-exploding-watermelons.html
traduzione Cristina Bassi, http://www.thelivingspirits.net/

PER ACQUISTO
SEMENTI BIOLOGICHE

STRISCIE DI BIOTESSUTO - Teli preseminati su tessuto biodegradabile

L'ORTO NEI BALCONI-  SEMENZAIO PER ORTAGGI

SAKKORTO VERTICALE- IDEALE PER L'ORTO IN CASA



Serpentorto- PER ACQUISTO